PSICOLOGIA CLINICA

 

La Psicologia clinica costituisce uno dei più diffusi ambiti di ricerca e intervento professionale della psicologia il cui dominio di applicazione concerne i problemi di adattamento, i disturbi di comportamento, gli stati e condizioni di malessere e sofferenza allo scopo di valutarli e prendersene cura con mezzi psicologici per facilitare e sostenere il benessere e lo sviluppo cognitivo, emotivo e relazionale delle persone.

Lo Psicologo clinico si occupa di individui e gruppi e interviene in diverse arre tra le quali: la prevenzione (primaria e secondaria) del disagio personale; l’identificazione e diagnosi precoce dei rischi psicopatologici; i fattori cognitivi, affettivo-emotivi, psicosociali, comportamentali, di personalità, sociali e culturali che sono all’origine dei disturbi o che mantengono la condizione di disagio; le emozioni e la loro regolazione in rapporto a salute e malattia, con specifico riguardo alle disregolazioni affettive; le modalità di gestione clinica di differenti tipi di disturbi individuali, di coppia, familiari e di gruppo; le varie forme di counseling individuale, di coppia, familiare e di gruppo; le modalità di gestione di situazioni di crisi emotiva, relazionale o decisionale insorgenti in vari contesti e fasi di vita; la progettazione di efficaci forme di riabilitazione psicologica e psicosociale, ecc…

Psicologa Pavani